Memoryscapes: il cinema privato online

Memoryscapes è una serie di percorsi tematici e cronologici dove esplorare paesaggi, strade, volti, gesti, oggetti della nostra memoria. Attraverso una navigazione semplice e immediata basata su una ricerca per anni, temi e luoghi, Memoryscapes permette di viaggiare nel tempo e nello spazio di un’Italia perduta e ritrovata.

Oltre mille brevi filmati sono accessibili per le prime due serie. 

memoryscapes è frutto di un lungo lavoro di ricerca, selezione, descrizione, digitalizzazione ed edizione video di pellicole Super8, 8mm, 16mm e 9,5mm girate tra gli anni ‘20 e gli anni ‘80 del XX secolo. Un patrimonio straordinario accessibile a chiunque dal proprio pc o dal proprio dispositivo mobile: studiosi e studiose, docenti di scuola e università, registi, cittadini e cittadine che abbiano semplicemente voglia di immergersi nelle immagini della nostra memoria. 

 

Link al progetto:
www.memoryscapes.it

 

A cura di:

Paolo Simoni (direzione)
Ilaria Ferretti (responsabile editoriale)
Giulia Simi (project manager)
Davide Bianchi, Ilaria Ferretti, Michele Manzolini, Mirco Santi, Paolo Simoni (ricerche, descrizioni ed editing cartoline italiane)
Mirco Santi, Giuseppe Fara (restauro e digitalizzazione pellicole)
Michele Manzolini, Davide Bianchi, Tommaso Querin (post-produzione video)

Realizzazione db e web: Bradypus
Grafica: Giulia Ripa

 

Partner istituzionali
Istituto Storico Parri e Kinè società cooperativa

 

Il progetto è realizzato con il contributo di Regione Emilia-Romagna e MiBACT.

_Appuntamenti

Memoryscapes – La città rossa

Una sonorizzazione live in occasione del centenario della fondazione del Partito Comunista Italiano.

Archivio Aperto 2020 – XIII edizione

Ha inizio la XIII° edizione di Archivio Aperto, la rassegna annuale di Home Movies sulla riscoperta

Memoryscapes. Il vero cinema siamo noi

Come possono le immagini private d’archivio aiutarci a ricordare il nostro passato e a raccontare

Categoria

Piattaforme digitali, Produzioni